25 aprile, una festa per la nostra storia

Il 25 aprile non è un’opinione ma è la nostra storia. E la nostra storia è sancita dalla Costituzione figlia della lotta per la liberazione dal nazi-fascismo.
Incomprensibile e diseducativo è il revisionismo che si vuole attuare in questi tempi. Il popolo italiano lottò per liberarsi dall’oppressione della dittatura e della guerra affinché potesse acquistare peso e rappresentatività nella vita della Repubblica, partecipando democraticamente alla ricostruzione del Paese ed alla sua affermazione nel contesto internazionale

Buona festa della Liberazione dal presidente provinciale delle Acli Stefano Mannelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *