Damiano Bettoni confermato Segretario Generale delle Acli

Le Acli di Arezzo si congratulano con Damiano Bettoni, confermato Segretario Generale dell’associazione.

Nato nel 1960 a San Giovanni Valdarno, Bettoni vanta una ricca esperienza politica, associativa e sociale. Nella sua città è stato vicesindaco dal 2009 al 2014 e presidente del circolo locale a cui è tutt’ora iscritto, mentre internamente alle Acli ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale del Patronato Acli e di Direttore della Fap-Acli, prima di essere eletto Segretario Generale nel 2016. I suoi primi cinque anni in questo ruolo sono stati incentrati soprattutto sulla riorganizzazione aziendale e sulla gestione di un accordo sindacale a seguito della crisi per gestire gli esuberi, sottoscrivendo accordi sindacali per la conciliazione dei tempi di vita e lavoro e per lo sviluppo del lavoro agile a seguito dell’emergenza sanitaria. Tra i progetti più innovativi rientrano l’ideazione di un’intranet aziendale e la creazione di AIF – Acli In Famiglia, oltre ad essere stato il responsabile della progettazione e dell’organizzazione dell’ultimo Congresso Nazionale in modalità mista con una piattaforma on-line capace di gestire le votazioni di oltre 500 delegati. I risultati di questo lavoro sono valsi la conferma nel ruolo di Segretario Generale da parte del Presidente Nazionale Emiliano Manfredonia che ha chiesto di profilare il mandato di Damiano anche verso il sostegno alla rete associativa delle Acli, seguendo i processi di infrastrutturazione e innovazione alla luce della riforma del terzo settore.

A Damiano, da sempre membro attivo e vicino alle Acli di Arezzo, vanno gli auguri di buon lavoro da parte del presidente provinciale Luigi Scatizzi e del consiglio provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *